ExAequo ha le Mani in pasta

La nostra Organizzazione di Commercio Equo e Solidale preferita parteciperà alla seconda edizione di “Le Mani in Pasta, la Fiera interattiva del volontariato per le ragazze e i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado.

 Da lunedì 22 a venerdì 26 febbraio, dalle 9:00 alle 12:00 presso il PalaDozza in Piazza Azzarita, quindici classi di diverse scuole dell’area metropolitana di Bologna parteciperanno a una serie di attività organizzate da diciassette realtà di volontariato attive in diversi settori.
ExAequo Cooperativa Sociale è tra queste, sotto il coordinamento di VolaBO (Centro Servizi per il Volontariato della Città Metropolitana di Bologna).

Scopo della fiera è presentare a* ragazz* le tematiche che queste realtà cercano di far conoscere quotidianamente e avvicinarli al mondo del volontariato, "intraprendendo un viaggio che li porterà a comprendere il senso profondo del dono del tempo per il benessere della comunità".

I ragazzi e le ragazze percorreranno varie tappe alla scoperta di quattro ambiti tematici che caratterizzano le diverse realtà di volontariato (ambiente, cooperazione e intercultura, educazione e sociale, salute e disabilità), e saranno coinvolti dai volontari delle diciassette associazioni in laboratori creativi, attività interattive, giochi cooperativi.

Per quanto riguarda ExAequo, ogni giorno saranno svolti quattro laboratori della durata di circa 25 minuti ciascuno.
Questi laboratori vedranno protagonista un prodotto esemplare e rappresentativo per il Commercio Equo e Solidale: la banana. Sarà mostrato come il prezzo che noi paghiamo per una banana vada a ripagare il lavoro di ogni soggetto che fa parte della filiera.

Non si tratterà di una conferenza, bensì di un gioco, che i volontari di ExAequo animeranno coinvolgendo di volta in volta dai 5 ai 7 ragazzi per introdurli ai principi e alle pratiche del commercio equo e solidale.

Tags: Cooperativa ExAequo, banane, volontariato